Market News


Thursday, 21 March 2019
International Day of Forests: uniti per una cultura positiva delle foreste

International Day of Forests: uniti per una cultura positiva delle foreste (© Etifor)© Etifor

L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 21 marzo la Giornata internazionale delle Foreste. Paesi e organizzazioni si uniscono a livello locale, nazionale e internazionale per organizzare attività che coinvolgano le foreste. Quest’anno il focus è sull’importanza dell'istruzione a tutti i livelli per ottenere una gestione forestale sostenibile e la conservazione della biodiversità.


Quando beviamo un bicchiere d'acqua, scriviamo su un quaderno o un foglio di carta, prendiamo medicine per la febbre o acquistiamo materiale per costruire una casa, non sempre ci accorgiamo di quanto la nostra vita dipenda dalle foreste.

Oltre ad essere le aree dove crescono alberi e piante (oltre 60.000 specie diverse a livello mondiale), e dove molti animali trovano riparo e cibo, le foreste ci donano naturalmente ogni giorno un'infinità di servizi. Comprendere le nostre foreste e mantenerle in salute è fondamentale per avere foreste piene di vita, per tutti e per sempre.

Investire nella cultura delle foreste ad ogni livello può contribuire a cambiare il mondo in meglio. Per questo, Paesi e governi devono impegnarsi affinchè scienziati, responsabili politici, operatori forestali e comunità locali lavorino per fermare la deforestazione e ripristinare paesaggi degradati.

"La Giornata Internazionale delle Foreste è un giorno per celebrare e dire grazie a queste risorse per tutto ciò che ci danno. È un giorno per pensare alle connessioni che tutti abbiamo con le foreste del mondo, ma anche un momento per capire come aiutare a salvaguardarle attraverso la conoscenza e lo studio di soluzioni in grado di garantire impatti positivi, come la certificazione”, ha detto Diego Florian, Direttore di FSC Italia.

Una gestione responsabile si fonda su principi che rispettano l’ambiente, le persone e l’economia; questo perchè avere foreste sane significa comunità resilienti ed economie prospere, e un passo deciso verso il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

FSC lavora da 25 anni con tutti i portatori di interesse, ed ad oggi i suoi standard salvaguardano 196 milioni di ettari di aree verdi in tutto il mondo, 65.000 dei quali in Italia, con impatti positivi visibili e misurabili. Tra le molte pubblicazioni in merito, lo studio Environmental impacts of forest certification realizzato recentemente dall’Università di Wageningen ha infatti analizzato gli impatti ambientali delle operazioni forestali, evidenziando come nelle aree certificate FSC vi siano riscontri positivi per la biodiversità, ed in particolare per la fauna.


Pubblicazioni

FSC Market Info Pack 2016
Settori chiave, tendenze di mercato e innovazioni del sistema FSC.
» Download

FSC Market Info Pack 2015
Tutti i numeri del Forest Stewardship Council nel mondo.
» Download

Piano Strategico Globale 2015-2020 di FSC
» Download

© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217