NEWS

Notizie dal mondo FSC

Friday, 29 June 2012
Buenos Aires si impegna a diventare la prima città FSC

Buenos Aires si impegna a diventare la prima città FSC

Buenos Aires intende diventare la prima città FSC, in linea con l'iniziativa lanciata da Andre de Freitas, Direttore Generale di FSC, durante la conferenza Rio+20.


L'iniziativa, co-organizzata con ISEAL, è un progetto innovativo che inviterà città, paesi e villaggi in tutto il mondo ad impegnarsi per una gestione forestale responsabile e per acquisti pubblici sostenibili di legno e prodotti forestali, e a diffondere un forte messaggio di sostenibilità alle loro comunità.

Durante il lancio dell'iniziativa, Andre De Freitas ha dichiarato: “FSC vuole aiutare le città a prendere decisioni d'acquisto che siano sostenibili e crede che questo progetto possa fare una concreta e positiva differenza”.

FSC lavora per migliorare la gestione delle foreste in tutto il mondo e attraverso la certificazione crea un incentivo per i proprietari forestali e i dirigenti a seguire le migliori pratiche sociali e ambientali. La certificazione FSC fornisce una connessione tra la foresta e l'utente finale, garantendo che i prodotti con il marchio FSC confermino principi e criteri che portano i maggiori benefici sociali e ambientali. Quando le operazioni forestali rispettano i requisiti FSC, i materiali e i prodotti che ne derivano sono etichettati FSC e forniscono alle imprese e ai consumatori un potente strumento per influenzare la gestione delle foreste in tutto il mondo.

Javier Corcuera, presidente dell'Agenzia per la Protezione Ambientale di Buenos Aires, ha annunciato l'intenzione della città di diventare la prima città FSC. Corcuera ha spiegato come Buenos Aires ha migliorato le sue pratiche ambientali. Nel 2010 la città ha adottato una normativa sugli acquisti pubblici che stabilisce una preferenza per il legno e i prodotti legnosi certificati. Inoltre Buenos Aires ha una politica di sostenibilità che va oltre la sua politica di acquisto. Una recente legge vieta i sacchetti di plastica (580 milioni all'anno) e promuove la loro sostituzione con sacchetti di carta certificati.

Corcuera ha fornito esempi pratici di come FSC, in particolare, può contribuire all'obiettivo della città di garantire la sostenibilità ambientale dell'intera filiera produttiva. Ad esempio, nel 2011 tutto il legno utilizzato per rinnovare il Teatro Colón - il più prestigioso teatro d'opera in America Latina – era certificato FSC.

Corcuera ha anche evidenziato l'importanza di trovare nuove opportunità per accrescere la consapevolezza e l'entusiasmo per i vantaggi della certificazione FSC. Ha sottolineato l'elevata credibilità di FSC come un'organizzazione multi-stakeholder e basata su un sistema tricamerale equilibrato, in cui voci dal Nord e dal Sud del mondo e da organizzazioni grandi e piccole, si uniscono per trovare soluzioni e promuovere una gestione responsabile delle foreste.

FSC e Buenos Aires firmeranno un memorandum d'intesa entro la fine del 2012, precisando gli impegni che definiscono Buenos Aires una città FSC. FSC prevede di coinvolgere altre quattro città in Europa e in America Latina entro la fine del 2012.


Seguici su


Iscriviti alla newsletter

Ogni mese le migliori storie dalle foreste in Italia e nel mondo!


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217