NEWS

Notizie dal mondo FSC

Wednesday, 29 May 2013
Nasce il fondo FSC per i piccoli proprietari forestali

Nasce il fondo FSC per i piccoli proprietari terrieri

Il Forest Stewardship Council ha annunciato oggi la creazione di un fondo per sostenere la certificazione FSC per piccoli proprietari terrieri (foreste di proprietà familiare, di piccole comunità...). Il primo anno verranno stanziati 420.000 €.


"I piccoli proprietari sono una pietra preziosa nel sistema FSC" ha dichiarato Kim Carstensen, direttore generale di FSC Internazionale. "Questo fondo è stato progettato per aiutare loro e le foreste che gestiscono a beneficiare del mercato FSC" ha aggiunto.

Il fondo intende promuovere obiettivi quali la preparazione alla certificazione, la conformità ai principi e criteri FSC, il rafforzamento delle organizzazioni di piccoli proprietari, la costruzione di abilità per l'imprenditorialità, il miglioramento della gestione della filiera e dell'accesso al mercato per i prodotti certificati FSC.

Questo fondo è una parte importante del continuo impegno di FSC verso i piccoli proprietari, che possiedono e gestiscono gran parte delle foreste del mondo. Spesso, ai piccoli proprietari forestali è richiesto uno sforzo maggiore per ottenere la certificazione FSC e il fondo è stato progettato per affrontare alcune di queste esigenze.

In particolare, il fondo può aiutare i piccoli proprietari terrieri a prepararsi per la certificazione FSC, ad affrontare i costi di adattamento, ad investire in nuovi macchinari o commercializzare i propri prodotti. Il fondo non può finanziare i costi diretti per l'audit, l'acquisto di veicoli, forniture per l'ufficio, l'affitto o l'acquisto di beni immobili, il pagamento di tasse o debiti, gli stipendi del personale o altri costi come l'assicurazione sanitaria.

Una percentuale della quota amministrativa annuale (Annual Administration Fee - AAF) da versare a FSC viene utilizzata per creare il Fondo per i piccoli proprietari forestali. La distribuzione iniziale del finanziamento avverrà nel mese di ottobre 2013. Per essere ammessi i candidati devono soddisfare i criteri di bassa o media intensità di produzione o essere produttori comunitari. I candidati possono essere sia certificati FSC sia non certificati e possono richiedere finanziamenti "monouso" (un anno, € 5.000 - 30.000) oppure sovvenzioni "multiuso" (fino a 3 anni, € 5.000 - 50.000).

I candidati devono compilare un questionario di preselezione inerente la loro attività, con informazioni su come utilizzerebbero il fondo. Gli uffici FSC nazionali e regionali vaglieranno le richieste e i candidati selezionati saranno invitati ad inviare una proposta completa. Il termine ultimo per presentare il questionario di preselezione è il 19 luglio 2013.

Per maggiori informazioni, consultare la pagina ufficiale dedicata all'iniziativa e/o contattare il nostro ufficio al numero 049 8272773 o scrivendo una mail a info at fsc-italia point it


Seguici su


Iscriviti alla newsletter

Ogni mese le migliori storie dalle foreste in Italia e nel mondo!


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217