Eventi

Monday, 14 September 2020
FSC Italia aderisce alla campagna #Together4Forests per fermare la deforestazione incorporata

FSC Italia aderisce alla campagna #Together4Forests per fermare la deforestazione incorporata

La campagna, lanciata da alcune ONG come ClientEarth, EIA, Greenpeace e WWF, mira a rafforzare il contrasto a deforestazione, degrado e conversione delle aree forestali e ridurre l’impronta ecologica dell’Unione Europea.


Mentre in molti Paesi sviluppati la copertura forestale sta aumentando, la deforestazione è ancora una piaga molto diffusa nei tropici e nelle aree subtropicali.

L’economia del Vecchio Continente causa indirettamente circa il 10% della distruzione globale delle foreste, attraverso materie prime importate come soia, carne, cacao e olio di palma. Non solo: alcuni studi, tra cui una pubblicazione apparsa su IOP Science a Maggio 2019, dimostrano come l’Europa sia anche il secondo più grande importatore di prodotti a rischio forestale nel mondo, e come molte delle istituzioni finanziarie che investono in attività agroalimentari estensive, responsabili della distruzione degli ecosistemi, abbiano base proprio qui.

La campagna Together4Forests, a cui aderiscono anche WWF Italia, Greenpeace Italia, AVAAZ, Global Witness ed FSC International, consente di contribuire direttamente alla consultazione Deforestation and Forest Products Impact Assessment, creata dalla Commissione EU, chiedendo un maggior impegno nel contrastare la deforestazione e trovare misure efficienti per prevenire la cosiddetta deforestazione incorporata, ossia l’acquisto e l’uso di prodotti responsabili di degrado e perdita di habitat naturali nelle zone di produzione.


Seguici su


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217