I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni …

Ok, ho capito

Eventi

Tuesday, 18 July 2017
Certificazione FSC e industria tessile: a Busto Arsizio un convegno per esplorare le opportunità della filiera sostenibile

Certificazione FSC e industria tessile: a Busto Arsizio un convegno per esplorare opportunità di una filiera sostenibile

Negli ultimi anni si è assistito ad un forte sviluppo della viscosa prodotta da materie prime legnose, che consente alla fibra di avere eccellenti caratteristiche di assorbimento e gestione dell’umidità. Un convegno raccoglie l’interesse manifestato dalle aziende tessili per una filiera maggiormente responsabile, attraverso strumenti quali la certificazione FSC.


Si terrà il 21 luglio, alle ore 10:00, presso il Centro Tessile Cotoniero e Abbigliamento s.p.a l’incontro organizzato da Centrocot, in collaborazione con FSC Italia, dal titolo ‘La Certificazione FSC – Catena di Custodia (CoC) per le Aziende Tessili’; un’occasione per fare luce sulle opportunità della certificazione di gestione forestale responsabile nel settore tessile e dell’abbigliamento, e sui vantaggi derivanti da una filiera green.

Fondato a Busto Arsizio per volontà delle associazioni imprenditoriali, di categoria e sindacali, degli enti pubblici e degli istituti di credito del territorio, il Centrocot sostiene oltre 5.000 aziende operanti nel settore tessile, dell’abbigliamento e della moda. L’incontro di venerdì 21 luglio rientra tra i servizi di assistenza alle imprese, e mira a garantire la competitività a livello internazionale nell'ottica di uno sviluppo sostenibile, tramite strumenti come quello della certificazione di buona gestione forestale.

La certificazione FSC è infatti applicabile a tutti i prodotti - forestali e non - provenienti da foreste gestite secondo alti standard ambientali, sociali ed economici: tra questi anche la viscosa, prodotta a partire dalla polpa legnosa, e utilizzata in filatura per la produzione di tessuti per abbigliamento, intimo ed arredamento. Volontaria e di parte terza, la Catena di Custodia del sistema del Forest Stewardship Council può giocare un ruolo chiave per il mantenimento o il raggiungimento di una posizione di vantaggio sul mercato.



All’evento parteciperà anche il Direttore di FSC Italia, Diego Florian, con un intervento sui principi della Catena di Custodia FSC applicata al settore tessile: “La domanda globale di materie prime forestali da fonti responsabili è in aumento” conferma “I comparti del tessile e della moda stanno rispondendo positivamente a questa richiesta, aprendosi alle opportunità che la filiera certificata può dare in termini di visibilità, percezione positiva da parte del consumatore e differenziazione”.

Maggiori informazioni

» Locandina evento


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217