Aggiornamenti tecnici

Monday, 10 January 2022
Avviato il processo di revisione dello standard di gestione forestale responsabile per l’Italia

(© FSC Italia)© FSC Italia

La prima riunione plenaria del gruppo di lavoro incaricato si è svolta il 10 Dicembre 2021.


Nel 2018 entrava in vigore il primo standard di gestione forestale nazionale FSC per l’Italia (FSC-STD-ITA-01-2017 V 1.0), rimasto valido per i successivi cinque anni. In questo periodo lo standard ha rappresentato un punto di partenza e un riferimento essenziale per i proprietari e i gestori degli oltre 75 mila ettari di foreste certificate FSC in Italia, nonché la base per la successiva valorizzazione dei Servizi Ecosistemici da parte di molte di queste realtà.

Il sistema del Forest Stewardship Council prevede sessioni di revisione degli standard a cadenze regolari, al fine di migliorarli e meglio adeguarli ai contesti di riferimento e ai cambiamenti in atto. Anche per lo standard di gestione forestale responsabile sono stati quindi istituiti appositi gruppi di lavoro e tecnici, che lavoreranno alla creazione della nuova versione del documento.

La prima tappa del processo di revisione, che si concluderà a Giugno del 2023, è rappresentata dalla riunione plenaria svoltasi in modalità on-line il 10 Dicembre 2021: in questa occasione si è riunito il gruppo di lavoro che si occuperà del processo di revisione. Gli addetti ai lavori, rappresentanti delle tre camere in cui è suddivisa l’Associazione (Ambientale, Sociale ed Economica) e supportati dal gruppo tecnico formato da esperti del settore forestale, hanno potuto quindi conoscersi e avere un primo confronto circa le modalità operative e le tempistiche che caratterizzeranno l’intero processo di revisione.


Seguici su


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217