Aggiornamenti tecnici

Thursday, 02 December 2021
Aggiornata la nota d’avviso sulle False Dichiarazioni nel sistema FSC

(© Kampus / Pexels)© Kampus / Pexels

Al fine di specificare meglio la gestione delle False Dichiarazioni, sono stati aggiornati l’ADVICE-40-004-18, presente nel documento FSC-DIR-40-004, e la relativa procedura.


Una falsa dichiarazione o false claim è una dichiarazione FSC fatta su documenti di vendita (fisici o elettronici) o un uso dei marchi FSC su prodotti e/o per progetti che non possono essere dichiarati, etichettati e/o promossi come certificati FSC o FSC Controlled Wood.

L’1 Gennaio 2022 entrerà in vigore una nuova versione dell’ADVICE-40-004-18 “La gestione di False Dichiarazioni in riferimento a prodotti/progetti contenenti materiali da fonti non ammissibili” e della Procedura FSC-PRO-10-003 “Calcolo della tassa di risarcimento e modalità di elaborazione delle prove per il blocco delle Organizzazioni”.

I nuovi aggiornamenti forniscono maggiori indicazioni su come trattare le false dichiarazioni, ed includono i seguenti contenuti:

  • chiarimento riguardo il campo d’applicazione della nota d’avviso;
  • chiarimento sulle azioni che devono essere intraprese da parte degli Enti di Certificazione, delle organizzazioni certificate e di FSC/ASI;
  • specifiche sulle modalità di registrazione delle False Dichiarazioni sul Database FSC;
  • nuovi requisiti per intraprendere un'analisi delle cause che hanno dato origine ad un caso di Falsa Dichiarazione;
  • opzioni per auto-dichiarare un caso di Falsa Dichiarazione;
  • differenti conseguenze per le tipologie di Falsa Dichiarazione;
  • opzione per stipulare un Protocollo d’Intesa e obbligo alla cooperazione.

La versione aggiornata del documento, in lingua italiana, è disponibile per il download a questo indirizzo.


Seguici su


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217