Aggiornamenti tecnici

Monday, 20 April 2020
Deroga sull'uso di fibra vergine nei prodotti FSC Riciclato

Deroga sull'uso di fibra vergine nei prodotti FSC Riciclato (© Pexels)© Pexels

Per far fronte all’aumento della richiesta di prodotti con dichiarazione FSC Riciclato nell’emergenza COVID-19, FSC ha emesso una deroga sull'uso di fibre vergini in questi prodotti valida fino al 30 Giugno.


A causa della pandemia di Coronavirus, la domanda di tissue (carta igienica, rotoli da cucina, fazzoletti, tovaglioli) e di prodotti per l'igiene personale è aumentata in maniera esponenziale. Una quantità significativa di questi prodotti contiene carta riciclata e riporta le etichette FSC Misto o FSC Riciclato.

Tuttavia, a causa dei vincoli di fornitura e delle restrizioni di viaggio in molte aree del mondo, le aziende produttrici stanno iniziando a registrare carenza di fibre riciclate da utilizzare in questi prodotti. FSC ha quindi emesso una deroga (FSC-DER-2020-003) che descrive come le aziende certificate secondo gli standard del Forest Stewardship Council possono utilizzare la fibra vergine per i prodotti tissue e per l'igiene che recano l'etichetta FSC Riciclato.

La versione in italiano del documento è disponibile per il download dal box qui sotto.



Seguici su


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217