Aggiornamenti tecnici

Wednesday, 23 October 2013
Revisione degli standard per il Legno Controllato

Revisione degli standard per il Legno Controllato

L’aumento dell'accuratezza della valutazione del rischio nel National Risk Assessment Framework (NRAF) implica la necessità di allineamento delle norme per il Legno Controllato, in particolare per gli standard FSC-STD-40-005 e FSC-STD-30-010.


FSC incoraggia la partecipazione di tutte le parti interessate al processo di revisione e discussione del nuovo standard. È possibile far pervenire commenti attraverso l'apposito modulo online, inviandoli a Joanna Nowakowska - j.nowakowska at fsc point org entro il 20 novembre 2013.

A) Revisione dello standard FSC-STD-40-005 per l'approvvigionamento del Legno Controllato
L'obiettivo principale della revisione della norma è quello di fornire alle organizzazioni interessate alla certificazione CW (Controlled Wood) dei requisiti chiari per la procedura necessaria su come valutare il Legno Controllato che proviene da fornitori non certificati in base alla determinazione del rischio per le aree di approvvigionamento coperte dai Risk Assessmentnazionali.

Principali variazioni allo standard FSC-STD-40-005:

  • Chiari riferimenti alla valutazione nazionale del rischio e all’attuazione di misure di controllo previste per le aree a rischio specifico;
  • Opzioni proposte di approvvigionamento da zone non coperte dai Risk Assessment nazionali (zone non valutate).

Per semplificare la comprensione dei requisiti alcuni aspetti ridondanti sono stati eliminati.

B) revisione standard FSC-STD-30-010 per la gestione forestale per il Legno Controllato
Questo standard specifica i nuovi requisiti per il Legno Controllato a livello di unità di gestione forestale. Lo standard FSC-STD-30-010 è pensato per essere usato come uno strumento funzionale al conseguimento - in prospettiva - della  piena certificazione della gestione forestale, nell'ambito del Programma di approccio modulare (MAP) e richiede quindi un'ulteriore armonizzazione con i Principi e i Criteri FSC.

La nuova struttura dello standard, con riferimento ai Principi e ai Criteri, rispecchia anche requisiti rivisti per la valutazione del rischio per il Legno Controllato. Il contenuto finale del documento sarà composto da alcuni indicatori generici internazionali (IGIs) o indicatori rilevanti degli standard nazionali FSC dopo il recepimento degli IGI, adattati al concetto di Legno Controllato. Durante questo periodo di revisione, a causa dello sviluppo contemporaneo degli IGI, il documento FSC-STD-30-010 conterrà solo i criteri rilevanti.

Per maggiori informazioni: https://ic.fsc.org/consultation-on-the-standard-fs […]



Seguici su


© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217